Ultima modifica: 19 Ottobre 2020

Funzioni strumentali

PRINCIPALI COMPITI E FUNZIONI

I docenti incaricati di Funzione Strumentale, si occupano di quei particolari settori dell’organizzazione scolastica per i quali si rende necessario razionalizzare e ampliare le risorse, monitorare la qualità dei servizi e favorire formazione e innovazione.
I docenti F.S. vengono designati dal Collegio dei docenti in base alle loro competenze, esperienze professionali o capacità relazionali. La loro azione può essere indirizzata su cinque aree di intervento:

Le aree vengono articolate da ogni Istituto scolastico a partire dalle indicazioni contenute nelle norme contrattuali, in base alle proprie necessità e secondo quanto stabilito nel proprio Piano dell’Offerta Formativa.

COMPONENTI

  • Area 1.  GESTIONE P.T.O.F./PdM – Curricolo integrato
    • Erbani Valeria
  • Area 2.  SOSTEGNO AL LAVORO DEI DOCENTI, INNOVAZIONE, NUOVE TECNOLOGIE – RAPPORTI CON IL TERRITORIO
    • Cirillo Raffaella
  • Area 3.  CONTINUITA’ E ORIENTAMENTO
    • Giordano Amalia
  • Area 4.  SOSTEGNO AGLI ALUNNI – INCLUSIONE E BENESSERE A SCUOLA
    • Botta Cinzia
  • Area 5. VALUTAZIONE ALUNNI E AUTOVALUTAZIONE D’ISTITUTO – GESTIONE QUALITÀ
    • Tedesco Daniela

FIGURE DI SUPPORTO

Area 1: Cesarano I., Farese C., Marra A.

Area 2: Tesauro L.

Area 3: Di Pasqua R., Olita E., Sada M.

Area 4: Bertini P., Mangini V.

Area 5: Di Crescenzo G., Iacontino A.




Link vai su